licenziamento

In nome del superamento della burocrazia difensiva, dal timore della firma alle sorti brillanti e progressive del PNRR

La stagione del PNRR, che viene delineandosi all’indomani di una pandemia da cui faticosamente si cerca di uscire ed in mezzo a scenari internazionali complessi e che evocano persino spettri che si speravano esorcizzati con …

In nome del superamento della burocrazia difensiva, dal timore della firma alle sorti brillanti e progressive del PNRR Leggi tutto »

L’indennità risarcitoria spettante al precario pubblico ( ex art. 36 d. lgs. n. 165 del 2001) non è soggetta a tassazione

Il Consiglio di Stato, nel decidere due giudizi di ottemperanza di altrettante sentenze di giudici ordinari rese in tema di risarcimento spettante a dipendenti pubblici assunti con contratti a termini illegittimi, si confronta con il …

L’indennità risarcitoria spettante al precario pubblico ( ex art. 36 d. lgs. n. 165 del 2001) non è soggetta a tassazione Leggi tutto »

Assolto in sede penale, ritarda a comunicarlo al datore di lavoro e viene licenziato: licenziamento legittimo o… forse no ?

Un dipendente pubblico, sospeso da tempo dal servizio in via cautelare per la sottoposizione ad un procedimento penale, ritarda a comunicare la sua definitiva assoluzione e viene ritenuto assente ingiustificato dal servizio dal giorno del …

Assolto in sede penale, ritarda a comunicarlo al datore di lavoro e viene licenziato: licenziamento legittimo o… forse no ? Leggi tutto »

Torna su