Filtra i risultati

  • Cerca per parola chiave

Edilizia e Appalti

a cura dello Studio legale Avv. Mauro Montini

Il rifiuto di un commissario di sottoscrivere i verbali di gara comporta la necessità della nomina di una nuova commissione giudicatrice

Afferma il Supremo Consesso Amministrativo che la circostanza che un commissario rifiuti di sottoscrivere il verbale di valutazione delle offerte, in ragione del suo dissenso rispetto alle operazioni compute dall’organo tecnico, rende il verbale imperfetto …

Il rifiuto di un commissario di sottoscrivere i verbali di gara comporta la necessità della nomina di una nuova commissione giudicatrice Leggi tutto »

Clausola sociale e appalti

Il Tar della Liguria, con sentenza dello scorso giugno 2022, nel dirimere una controversia insorta in un complesso ed articolato rapporto concessorio che era stato oggetto di un provvedimento di revoca, ribadisce “che, secondo consolidato …

Clausola sociale e appalti Leggi tutto »

Il conflitto tra bando di gara e disciplinare di gara deve essere risolto a favore del primo

Il caso di specie trae origine dal ricorso proposto avverso l’aggiudicazione di una gara pubblica, proposta sull’assunto che l’impresa aggiudicataria non fosse in possesso del requisito della iscrizione all’albo professionale richiesto dal disciplinare (ma non …

Il conflitto tra bando di gara e disciplinare di gara deve essere risolto a favore del primo Leggi tutto »

Le tettoie ed i portici necessitano di permesso di costruire se modificano il prospetto e la sagoma dell’immobile

Il caso di specie trae origine dal ricorso proposto avverso un ordinanza di demolizione, in quanto – perlomeno nell’ottica del ricorrente – per la realizzazione di una tettoia e di un portico (costituenti opere pertinenziali …

Le tettoie ed i portici necessitano di permesso di costruire se modificano il prospetto e la sagoma dell’immobile Leggi tutto »

L’iscrizione al registro delle imprese è requisito che non può essere prestato mediante avvalimento

Il requisito dell’iscrizione alla Camera di Commercio è diretto ad assicurare l’astratta idoneità professionale dell’operatore economico a svolgere l’attività imprenditoriale in un determinato settore, sul presupposto che si tratti di impresa che abitualmente esercita in …

L’iscrizione al registro delle imprese è requisito che non può essere prestato mediante avvalimento Leggi tutto »

Torna su