Filtra i risultati

  • Cerca per parola chiave

Lavoro pubblico

a cura dello Studio legale Avv. Mauro Montini

Quant’è difficile farsi pagare, ovvero il principio dell’onnicomprensività dello stipendio dei dirigenti pubblici

La regola dell’onnicomprensività del trattamento economico della dirigenza pubblica (sancita dall’art. 24 D. Lgs. n. 165 del 2001) è stata, di recente, riaffermata dalla Suprema Corte con sentenza dei primi di novembre 2022 chiamata a …

Quant’è difficile farsi pagare, ovvero il principio dell’onnicomprensività dello stipendio dei dirigenti pubblici Leggi tutto »

In una procedura di mobilità (ex art. 30 d. lgs. n. 165 del 2001) può essere ritenuto non idoneo l’unico candidato che si è presentato?

Una recente sentenza (del novembre 2022) della Suprema Corte stabilisce in modo davvero inequivoco che, anche in caso procedure di mobilità, sono legittime forme di verifica del possesso di una determinata professionalità da parte dei …

In una procedura di mobilità (ex art. 30 d. lgs. n. 165 del 2001) può essere ritenuto non idoneo l’unico candidato che si è presentato? Leggi tutto »

Mobbing e straining

La Suprema Corte ha recentemente ribadito la differenza sussistente tra la fattispecie del mobbing e quella dello straining, precisando che, qualora non si riscontri il carattere della continuità e della pluralità delle azioni datoriali vessatorie …

Mobbing e straining Leggi tutto »

Il diritto all’assegnazione temporanea (ex art. 42 bis D. Lgs. n. 151 del 2001) del personale militare o di polizia è subordinato all’interesse pubblico ad assicurare la piena funzionalità dei servizi

Il TAR della Liguria, con sentenza del dicembre 2021, è stato chiamato ad intervenire sul diniego ad un’assegnazione temporanea, ex art, 42 bis D. Lgs. n. 151 del 2001, richiesto da un agente scelto della …

Il diritto all’assegnazione temporanea (ex art. 42 bis D. Lgs. n. 151 del 2001) del personale militare o di polizia è subordinato all’interesse pubblico ad assicurare la piena funzionalità dei servizi Leggi tutto »

Le controversie sulla sospensione del personale no vax appartengono (o appartenevano) al Giudice ordinario

Per quanto la vicenda sia destinata ad essere superata e ridimensionata dagli eventi si va consolidando la giurisprudenza di merito dei Giudici amministrativi sulla devoluzione al Giudice ordinario delle controversie relative alla tormentata applicazione dell’obbligo …

Le controversie sulla sospensione del personale no vax appartengono (o appartenevano) al Giudice ordinario Leggi tutto »

Torna su