Nel mio comune svolgo le funzioni di “ufficiale di stato civile” da oltre dieci anni e sono inquadrata in categoria B, posso rivendicare le mansioni superiori?

Il tema è stato recentemente affrontato dalla Suprema Corte che, aderendo ad un risalente orientamento del Consiglio di Stato, esclude che le mansioni svolte dalla nostra lettrice possono dar luogo a mansioni superiori (ovvero collocabili nella categoria “C”), ritenendo che si tratti di “mere” mansioni “aggiuntive” compatibili con la qualifica di appartenenza, trattandosi di un incarico conferito proprio in ragione dell’ufficio ricoperto.
In conclusione la risposta al quesito appare, almeno alla luce della giurisprudenza prevalente, negativa.

Avv. Mauro Montini

a cura dello Studio legale Avv. Mauro Montini 

Lascia un commento

Torna su